Intanto un vecchio dalle larghe orecchie a sventola…

Intanto un vecchio dalle larghe orecchie a sventola, la bocca aperta in una smorfia, coperto di una lisa maglietta a larghe fasce bianche e blu, giungeva ora oscillando sui due piedi, con i calzoni che gli calavano dai magri fianchi, lamentoso, spinto dalla grassa voce e dal bastone del suo sorvegliante: una donna grossa e autoritaria, che lo conduceva a sedersi accanto agli altri.
Seduti contro il muro color vinaccia del fabbricato, stavano una donna ancor giovane, oltremodo sdentata e un vecchio bofonchiante. Entrambi li accolsero con un sorriso esageratamente aperto, e frustarono l’aria intorno con incomprensibili parole di benvenuto.

2 pensieri riguardo “Intanto un vecchio dalle larghe orecchie a sventola…

  1. grazie del commento, dovrò prendere l’abitudine di citare la fonte delle immagini, ma non è affatto agevole. del resto non si riesce ad eliminare quella frase.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.